Lo Stato del Mississippi proclama il 25 Aprile “giornata della consapevolezza dell’alienazione genitoriale”

CONSIDERATO che comportamenti alienanti sono spesso usati in divorzi o separazioni altamente conflittuali;

CONSIDERATO che l’Alienazione Genitoriale coinvolge l’approfittarsi della suggestionabilità e della dipendenza dei bambini con il solo scopo di distruggere una relazione di affetto ed amore che avevano verso un genitore;

CONSIDERATO che l’Alienazione Genitoriale depriva i bambini del loro diritto di amare ed essere amati da entrambi i genitori;

CONSIDERATO che i professionisti concordano che il problema dell’alienazione genitoriale esiste, danneggia i bambini con conseguenze tragiche anche nell’età adulta;

CONSIDERATO che ci sono più di 2.4 milioni di americani che hanno divorziato; includendo i genitori di più di un milione di minorenni, con quasi altrettante coppie non sposate che si sono separate;

CONSIDERATO che con la consapevolezza viene l’educazione e la comprensione, ed il potere di fermare l’abuso di bambini innocenti colpiti dal fuoco incrociato di persone che amano,

ORA, QUINDI, io Haley Harbour, Governatore dello Stato del Mississippi, proclamo il 25 aprile 2008 come

Giornata della Consapevolezza dell’Alienazione Genitoriale

Documento ufficiale

Visualizzazioni dopo 11/11/11: 2682

1 comment for “Lo Stato del Mississippi proclama il 25 Aprile “giornata della consapevolezza dell’alienazione genitoriale”

  1. Silvia
    3 maggio 2015 at 20:05

    Si io ci sono dentro da tre anni, i miei figli minori soffrono e il mio ex marito continua a torturarci e a farci soffrire……non riesco a trovare nessun legale capace di fermarlo una volta per tutte. Ora mi ha messo anche mio figlio contro di 14 anni e stiamo soffrendo, l’unico che sta godendo è il padre dei miei figli……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *