L’alienatore moderato

Dì a papà che ha più soldi di me, e che quindi paghi lui le scarpe”.  La maggior parte dei genitori separati hanno momenti nei quali sono alienatori moderati.  Questi genitori riconoscono l’importanza per i loro figli di avere una relazione sana con entrambi i genitori.  Raramente si rivolgono ai giudici per risolvere i loro problemi. Incoraggiano il rapporto fra i figli e l’altro genitore ed i suoi parenti.  La comunicazione fra i genitori è usualmente buona, nonostante ci siano disaccordi, come prima della separazione.  In massima parte, possono risolverli senza coinvolgere i figli.

I bambini sanno che a volte i loro genitori sono in disaccordo.  Non gli piace vederli litigare, e possono sentirsi spaventati dalle loro discussioni.  In qualche modo, riescono a superare tutto questo, parlandone con un parente, ignorando i punti di contrasto, o avendo fiducia che si appianeranno.  Quello che sentono e vedono tipicamente non danneggia i bambini dell’alienatore moderato: hanno fiducia nell’amore e nella protezione dei loro genitori, non si sentono minacciati dai sentimenti negativi di un genitore verso l’altro.   Le caratteristiche di un alienatore moderato sono:

  • la capacità di separare i bisogni dei figli dai propri, riconoscendo l’importanza che essi passino tempo con l’altro genitore in modo da costruire una solida relazione.
  • il rispetto per le disposizioni dei Giudici;
  • la capacità di non considerare l’altro genitore un bersaglio del proprio senso di perdita ed evitare che la rabbia interferisca con il benessere dei bambini;
  • la capacità di essere flessibili ed accomodanti e di collaborare con l’altro genitore;
  • la capacità di sentirsi colpevoli quando feriscono la relazione dei figli con l’altro genitore;
  • la capacità di dividere e comunicare con l’altro genitore le attività dei figli, e la loro situazione scolastica e medica.

Gli alienatori moderati usualmente non hanno bisogno di terapie, ma possono benificiare dall’imparare i rischi dell’alienazione genitoriale in modo da evitarla.  Questi genitori commettono errori ma hanno la capacità di correggersi e di riuscire a fare il bene dei figli.

Visualizzazioni dopo 11/11/11: 5327

1 comment for “L’alienatore moderato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *