L’alienazione genitoriale riconosciuta dal 98% degli esperti

Nel corso della annuale International Conference of the Association of Family and Conciliation Courts, circa 1000 esperti di psichiatria e psicologia forense hanno preso parte al dibattito sull’inclusione dell’alienazione genitoriale nel DSM-V, futura edizione del manuale ufficiale delle diagnosi psichiatriche.  È stato raggiunto il seguente consenso: “i risultati del sondaggio sostengono a stragrande maggioranza il punto basilare dell’alienazione genitoriale: i bambini possono essere manipolati da un genitore per far loro rifiutare l’altro genitore che non merita di essere rifiutato”.

Nel sondaggio è stato chiesto “lei ritiene che i bambini possano essere manipolati da un genitore per far loro rifiutare l’altro genitore irrazionalmente e senza giustificazione?” ai partecipanti alla annuale. Il 98% delle 300 risposte è stato: sì.

Fonte: http://warshak.com/blog/2011/05/17/existence-of-parental-alienation-is-now-beyond-debate/

Visualizzazioni dopo 11/11/11: 2168

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *