Il metodo di Bibbiano è lo stesso dell’alienazione parentale

In questa intervista la prof.ssa Mazzoni spiega molto bene come alla radice del caso dei bambini manipolati dagli psicologi di Bibbiano ci sia un metodo sbagliato. Guarda a caso, si tratta dello stesso metodo che in questo blog mostriamo applicato da chi nega che un genitore possa manipolare un figlio contro l’altro. Seguendo il filo … [Read more…]

Quando e come allontanare i figli in caso di alienazione parentale: la Carta di Civitanova

E’ molto meno nota della Carta di Noto (Linee guida per l’esame dei minore) ma è altrettanto importante per il trattamento dei casi di alienazione parentale. E’ la Carta di Civitanova, un documento che stabilisce una serie di criteri di valutazione per i casi in cui si deve ricorrere alla coercizione in materia minorile. Quanto pesa … [Read more…]

Riflessioni sull’inchiesta “Angeli e Demoni” – Antonio Forza e Gustavo Sergio

Ipotesi di abuso sessuale nei confronti di bambini e loro allontanamento dalla famiglia di origine Riflessioni di Antonio Forza avvocato penalista e di Gustavo Sergio ex magistrato minorile (10 luglio 2019) Le notizie di stampa, sull’inchiesta della Procura di Reggio Emilia “Angeli e Demoni”, che ha visto il coinvolgimento del Centro Studi Hansel e Gretel … [Read more…]

Dopo lo scandalo di Bibbiano urge riforma del diritto di famiglia – Marcello Adriano Mazzola

Ripubblichiamo qui un articolo dell’avvocato Mazzola che era originariamente destinato alla pubblicazione sul blog de Il Fatto Quotidiano. Pare che per qualche motivo che non conosciamo sia stato rifiutato dalla direzione deI Fatto Quotidiano (e quindi rediretto al blog Persona e danno). Lo riportiamo anche noi a tutela della libertà di stampa.   (Persona e … [Read more…]

I falsi abusi di Reggio Emilia e l’alienazione parentale

Un’inchiesta della Procura della Repubblica di Reggio Emilia resa nota il 28 giugno 2019 ha evidenziato una serie di reati commessi da una organizzazione finalizzata a condizionare bambini a fare false accuse contro i loro genitori per poi toglierli alle famiglie e darli in affido ad altri (che ne ricavavano guadagno). All’organizzazione partecipavano medici, psicologi, … [Read more…]