USA: l’alienazione genitoriale supera i test Frye e Daubert

I test Frye e Daubert sono i due strumenti processuali che negli USA servono per  decidere se una teoria scientifica ha sufficienti basi per essere ammessa con valore di prova in un procedimento giudiziario, o se invece si tratta di scienza spazzatura. Quando una parte chiede la testimonianza di un esperto su una certa tematica, la controparte può opporsi e chiedere al giudice di verificare se il tipo di testimonianza richiesta soddisfa lo standard Fyre o Daubert.

La testimonianza di esperti sulla PAS (Sindrome di Alienazione Genitoriale) è stata ammessa in alcuni procedimenti legali dopo che la controparte aveva chiesto di escluderla chiedendo la verifica della sua ammissibilità con la procedura Frye o Daubert. Quindi in altri termini la teoria della PAS ha superato i test Frye e Daubert. Gli estremi delle sentenze principali sono i seguenti:

  1. Kilgore v. Boyd, 13th Circuit Court, Hillsborough County. FL, Case No. 94-7573, 733 So. 2d 546 (Fla. 2d DCA 2000), Jan. 30, 2001. 
  2. Boyd v. Kilgore, 773 So. 2d546 (Fla. 3d DCA 2000) (Prohibition Denied). 
  3. Bates v. Bates, 18th Judicial Circuit, Dupage County. IL. Case No. 99D958, Jan. 17, 2002. 
  4. Her Majesty the Queen v. K.C. Superior Court of Justice. Ontario. County of Durham, Central East Region. DCA 2000), Jan. 30, 2001. Court File No. 9520/01, Aug. 9, 2002 (Mohan Test)

La malafede di alcuni avvocati

Ciò nonostante, ci sono alcuni avvocati che difendono genitori accusati di aver alienato i figli che tentano di sostenere due affermazioni false, e cioè che:

  • L’alienazione genitoriale non ha superato il test Frye”.
    Falso:
      questa soglia legale venne superata per la prima volta il 22 novembre 2000 presso la 13a Corte della Florida, che, dopo aver sentito il prof. R. Gardner ed il dott. R. Warshak nonché vari oppositori in una udienza dedicata al test Frye, ha sentenziato che “la Sindrome di Alienazione Genitoriale ha superato il test Frye nella mia Corte, facente parte della Divisione di Legge Familiare” [1].  Il test Frye consiste nel dimostrare che l’area in questione è accettata dalla comunità scientifica.
  • L’alienazione genitoriale non ha superato il test Daubert”.
    Falso:
     nel luglio 2011 la Corte del Massachusetts, dopo aver sentito in apposita udienza la dr. Amy J.L. Backer, ha stabilito che la PAS è basata sul metodo scientifico. Stessa decisione ha preso nel 2012 una corte superiore del Connecticut. Il Daubert Standard è più stringente del Frye, è stato adottato dalle Corti Federali ed è disciplinato dalla normativa contenuta nelle Federal Rules of Evidence al paragrafo 702 ; è basato sui seguenti criteri: (1) validità; (2) affidabilità; (3) incidenza degli errori; (4) falsificabilità; (5) pubblicazioni su riviste scientifiche con referee.

Era vera prima dell’uscita del DSM-5 (ma irrilevante) la seguente affermazione usata nei processi dagli stessi avvocati:

  • L’alienazione genitoriale non è inclusa nel DSM” (manuale dei disturbi mentali).
    Questo era vero per il DSM-IV, ma è stato già giudicato irrilevante
    , in quanto il DSM viene aggiornato ogni 12 anni; la PAS è stata per la prima volta menzionata nel 1985 e tipicamente il riconoscimento ufficiale nel DSM richiede tempi lunghi; ad esempio la Sindrome di Tourette venne proposta nel 1885 e riconosciuta ufficialmente nel 1985.   L’inclusione nella 5a edizione del DSM come diagnosi è stata a lungo discussa. La decisione finale dell’APA è stata di descrivere la PAS in altre sezioni del DSM-5 ritenute adatte, come spiega il prof. Bernet in una sua intervista del 2013.

NOTE:

[1] “If I do have to apply a Frye Test he has passed the Frye Test, and I find that Parental Alienation Syndrome has passed the Frye Test in my Courtroom which is a Circuit Court Courtroom in the Family Law Division, based on the evidence and the argument before me”, Kilgore v. Boyd, Circuit Court of the 13th Judicial Circuit of the State of Florida, Hillsborough County, Family Law Division, Case No. 94-7573, Div. D.

Visualizzazioni dopo 11/11/11: 6043

1 comment for “USA: l’alienazione genitoriale supera i test Frye e Daubert

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *