UK: una legge per difendere i bambini dall’abuso dell’alienazione genitoriale

 

stop_parental_alienationChi priva i figli dell’amore e dell’affetto di un genitore verrà perseguito penalmente ai sensi di una nuova legge chiamata «Cinderella» (Cenerentola, in onore alla favola dei fratelli Grimm).  Riformando la precedente legge del 1868, l’abuso emotivo viene equiparato all’abuso fisico e sessuale.  I genitori colpevoli rischiano fino a 10 anni di galera.  Il nuovo reato consiste nel danneggiare lo «sviluppo fisico, intellettuale, emotivo, sociale o comportamentale di un bambino».  Esempi di tali comportamenti sono il negare l’affetto ad un figlio, il farlo assistere a violenza domestica, e l’alienarlo contro un genitore.

In Italia l’alienazione genitoriale di grado grave, che può arrivare fino all’induzione di «falso sé» nel bambino, può portare ad una condanna per maltrattamento (art. 572 c.p.).

Visualizzazioni dopo 11/11/11: 1494

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *