Nuovo libro sull’alienazione parentale. Tra gli autori: Tinelli e De Vincentiis.

Scheda del libro
PAS. Alienazione Parentale Sindrome o Processo? Quando il problema è nella definizione, C1V, Roma, 2016

L’alienazione parentale è un fenomeno che investe diversi settori della società. Qual è la sua corretta definizione? Dalla patologia relazionale, alla psicopatologia di uno dei genitori, ai legami con il DSM, all’aspetto sociale e settaristico, all’aspetto legale, gli autori di questo volume ripercorrono questa dinamica, fornendo la chiave di volta per la sua gestione.
[Fonte: Amazon]

Pubblichiamo qui una recensione del volume apparsa sui media locali che evidenzia la connessione della tematica Alienazione Parentale con i contesti settari di cui si è occupata la dott.ssa Tinelli.

“PAS Alienazione Parentale. Sindrome o Processo? Quando il problema è nella definizione” è il titolo del nuovo volume della collana “Scientia et Causa”, edito C1V. A cura di Armando De Vincentiis, il libro di divulgazione scientifica vede tra i propri autori Lorita Tinelli, nocese psicologa clinica e di comunità, co-fondatrice del CeSap (Centro Studi Abusi Psicologici) e attuale assessore alla Cultura e alle politiche sociali e giovanili del comune di Noci.

La PAS, Sindrome di Alienazione Genitoriale, è descritta nel DSM 5 (il manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali) come un disturbo 10 22 pas alienazione parentaledella relazione: avviene quando, soprattutto nell’ambito della separazione, uno dei due genitori manipola il proprio figlio per alienare l’altro genitore e per fare in modo che il figlio smetta di nutrire dei sentimenti spontanei nei suoi confronti. Questo il tema centrale del libro edito da C1V, casa editrice di divulgazione scientifica, e appartenente alla collana “Scientia et Causa” gestita da Armando De Vincentiis, psicoterapeuta socio del CICAP, comitato di studi sulle pseudoscienze fondato da Piero Angela. Il testo, dunque, si occupa di divulgazione scientifica sul tema dell’ Alienazione Parentale: non con un approccio tecnico, ma con una base scientifica che lo permetta leggibile e intelligibile da tutti.

La domanda centrale del volume parte dal fatto che chi si sofferma sulla sigla, la maggior parte delle volte, non ne comprende il complesso significato. La PAS è una dinamica, non una malattia, che comporta problemi e disturbi di relazione nei confronti del genitore alienato. A testimonianza della complessità del fenomeno, il testo è stato scritto da ben 5 esperti nel settore: Matteo Pacini, medico/psichiatra e psicoterapeuta; Giuseppe Santonocito, psicologo psicoterapeuta; Laura Rinella, psicoterapeuta e psicologa specializzata in terapia familiare e sistemico-relazionale; Michele Di Lorenzo, avvocato civilista e co-fondatore della sezione pugliese del CICAP e, infine, la nocese Lorita Tinelli psicologa clinica e di comunità, docente presso il Corso di Alta Formazione Ricorrente in Criminologia Generale Applicata e Penitenziaria per l’Università di Bari. Il contributo della nocese al libro è stato relativo al contesto settario: oltre che nell’ambito esclusivamente familiare, esistono casi di alienazione parentale da parte di sette. I gruppi settari, infatti, alienano entrambi i genitori, considerando il figlio come figlio della comunità settaria, oppure soltanto il genitore esterno alla setta.

Il libro sarà presentato in tutta Italia: il tour, con date ancora non precisamente stabilite, partirà da Roma per poi fare il giro di tutta la penisola. Per la stessa casa editrice, inoltre, Lorita Tinelli pubblicherà a breve un altro testo, “Incatenati”, il quale tratterà di casi clinici nell’ambito settario affrontati dalla stessa psicologa [Fonte: https://www.noci24.it]

Visualizzazioni dopo 11/11/11: 636

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *