“I miei figli maggiorenni sono stati messi contro di me” 14.10.20

Buongiorno io da ben 16 mesi sto vivendo una situazione…a mio parere di alienazione genitoriale solo che chi viveva con me da ben 25 anni sposati ….a ben pensato di andarsene di casa con i tre figli maggiorenni senza dire una parola ….anzi presentandomi la lettera del suo avvocato che chiedeva la separazione.

Il 10 giugno 2019 sono partito alle ore 7 e 30 per andare a lavorare e alle 12 e 15 quando sono tornato non c’era più nessuno casa svuotata di tutto quello che ha potuto portare via solo i mobili più pesanti non ha mosso ….non auguro a nessun vivente un giorno del genere ….da quel giorno io non ho più potuto parlare e vedere i figli perché loro stessi si negano alla mia presenza…Attualmente sto pagando un mantenimento dei figli perché maggiorenni ma non autosufficienti molto alto e anche la casa in cui vivo devo ancora pagare il mutuo per 10 anni.

L’accusa della ex assieme ai figli è di violenza verbale e psicologica…..io non ho mai fatto nulla di fisico a loro …ne una denuncia..nulla.

Ex e figli mi hanno detto che sono seguiti da psicologi….mi hanno consigliato anche di farlo pure io. Ho fatto 7 …o 8 sedute con psicologo che come relazione finale chiedeva un confronto…almeno con gli altri psicologi. I figli mi hanno rilasciato una lettera composta da 6 fogli scritta a 6 mani da loro con scritto solo i momenti brutti della loro adolescenza….e scritto ci sono anche fatti che nemmeno ero stato informato o addirittura non veritieri.

Attualmente non ho ancora nessun contatto anzi la ex ripeté come un mantra che lei deve rispettare la loro privacy e quindi sono loro che devono parlarmi .Loro non mi cercano mai .Mio figlio XXXX 22 anni lavora part-time in un vivaio e essendo anche invalido per sindrome di asperger non ha uno stipendio decente .Mia figlia YYY ha finito la scuola socio sanitario e dopo un anno di servizio civile sta ancora aspettando un lavoro (questo è quello che dice la madre ….anche se mi hanno avvisato che lavora in nero come baby-sitter) e l’ultima figli YYY dopo aver preso la maturità al liceo artistico si è iscritta all’università. Mi è arrivata la retta da pagare senza che mi avesse detto nulla. emmeno so con che voti è uscita dall’artistico e nemmeno so che facoltà a scelto ….

Io vivo questa bella situazione….e sinceramente a volte mi chiedo se è giusto vivere così…..se è giusto che io abbia voluto dei figli …..io penso che nemmeno tra animali ce un comportamento del genere.Se qualcuno legge sarei contento se può darmi o dirmi cosa fare per sbloccare una situazione del genere. Vi ringrazio aanticipatamente.

Buona giornata.

Fonte/Credits:commento su questo post del blog

Visualizzazioni dopo 11/11/11: 116

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *