Bambina vittima di PAS salvata dopo 12 anni

imagesSabrina Allen aveva quasi 5 anni quando, il 19 Aprile 2002, venne rapita dalla madre, mentalmente disturbata che aveva perso l’affido della figlia in seguito ad una falsa accusa di pedofilia.

Il papà, un ricercatore, immaginando che la madre messicana fosse in Messico, studiò lo spagnolo per cercarla.

All’età di 6 anni Sabrina riuscì a parlare con una insegnante, chiedendole di cercare il suo papà.  Il papà venne avvertito, ma la lentezza criminale della burocrazia permise alla madre di scappare di nuovo.

Sabrina aveva 17 anni quando, tre giorni fa, è stata ritrovata in Messico.  Purtroppo le condizioni della ragazza sono gravi: la madre le ha impedito di frequentare la scuola, le ha fatto dipingere i capelli biondi di nero, le impediva di uscire di casa, e soprattutto la ha alienata all’odio contro il papà. Dopo il salvataggio, Sabrina rifiuta addirittura di sentire il nome del papà ed avrà bisogno di supporto psicologico.

Il papà non ha ancora potuto riabbracciarla: «Sabrina, non sai quanto ti ho cercata.  Per favore, apriti, aiutaci a riportarti a casa».

 

Fonti:

  • http://findsabrina.org
  • http://www.dailymail.co.uk/news/article-2779454/I-just-30-minutes-finding-kidnapped-daughter-Sabrina-spent-11-years-hidden-unstable-mother-Heartbreak-father-daughter-hidden-Mexico.html
  • http://www.kvue.com/story/news/local/2014/10/01/missing-child-sabrina-allen-found-after-12-years/16529219/
  • http://abcnews.go.com/US/meet-private-investigator-helped-find-sabrina-allen-mexico/story?id=25942993
Visualizzazioni dopo 11/11/11: 1712

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *